Pompia Frutto di Siniscola

Prodotti tipici

Sa Pompia

Confezione da 500g.

Sa Pompia Intrea è il dolce tipico per eccellenza di Siniscola. Solo a Siniscola si è tramandata la tradizione della produzione di dolci con questo particolare agrume.Sa pompia è un agrume molto particolare, e molto strano ha la forma rotonda un po' schiacciata, assomiglia a un pompelmo, ha la buccia molto bitorzoluta, rugosa e raggiunge a volte anche il peso di 700 o 800 grammi.Le sue origini sono misteriose, si pensa sia un ibrido naturale sviluppatosi negli agrumeti locali.La sua lavorazione è molto lunga e articolata, infatti prima viene asportata la buccia gialla con un coltellino molto finemente dalla quale si ottiene un buon digestivo molto aromatico (licore de pompia, liquore di pompia appunto come fosse un limoncello) poi viene praticato un foro nella parte superiore dal quale viene estratta la polpa interna.La polpa della pompia (la parte più interna del frutto) è immangiabile perché estremamente amara però può essere utilizzata per lucidare il rame o l'argento.Facendo attenzione a tenerla intera in quanto va cucinata cosi' (ecco perchè pompia intrea) una volta svuotata va prima bollita nell'acqua e lasciata un po' ad asciugare poi in un tegame, possibilmente di rame,  si fa scioglere il miele nel quale poi si immergono le pompie che vanno cucinate a fuoco lento rigirandole continuamente in modo che assumino un colore uniforme, tutto questo per 4/5 ore.Una volta che hanno un bel colore dorato, le nostre nonne dicevano "cando esta in colore de marengu er fatta", cioè quando assumono il colore del marengo, la pompia e pronta.La pompia ha un sapore particolare in quanto il frutto è decisamente amaro mentre il miele le dà questo retrogusto fra il dolciastro. Va servita possibilmente su foglia d'arancio o di limone, tagliata a spicchi e abbinata al pecorino sardo e vino rosso è un'ottima specialità.

Provare per credere


Prezzo: 22,50 (EUR)