Capichera Vign'angena 2016

Vino Bianco

La parola “Vigna 'Ngena” in dialetto Gallurese significa "vigna altrui o straniera": questo nome era stato scelto perché inizialmente era prodotto con uve provenienti da vigneti in gestione, oggi, però, divenuti di proprietà. La storia di questo Vermentino e della cantina Capichera hanno inizio oltre trent’anni fa in Gallura, una zona posta all’estremo nord della Sardegna e particolarmente adatta per la viticoltura.

I terreni sui quali sorgono i vigneti di Capichera si trovano non lontano da Arzachena ed erano di proprietà della famiglia già dal diciannovesimo secolo. Fu verso gli anni ’70 che la famiglia Ragnedda cominciò a piantare nuove viti di Vermentino, la tipica varietà locale di uve, e realizzò una cantina per la produzione di vini. Così cominciò l’avventura di Capichera, che oggi rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per la produzione di Vermentino.

Il Vermentino “Vigna ‘Ngena” è un vino capace di racchiudere in sé la tradizione di una storia vitivinicola cominciata anni fa, con un gusto ed un equilibrio assolutamente moderni. Con questo Vermentino Capichera riesce a trasmettere l’amore per la vigna, per il vino ed il rispetto per gli equilibri della natura.

 

Colore

Giallo paglierino con riflessi verdognoli

Profumo

Sentori intensi, di fiori d'arancio, di iris, di ginestra e di biancospino, note fruttate di mela gialla, con un cenno minerale sul finale

Gusto

Fresco e succoso, dotato di una buona vena acida, persistente e deciso, si chiude con un piacevole finale fruttato

 


Prezzo: 26,80 (EUR)