Acero 2016

Vino Bianco

Nel territorio di Bonnanaro, nel Meilogu, si esprime nelle caratteristiche che qui assume il vitigno Vermentino, che manifesta appieno il suo carattere fine ed elegante, sapido e persistente, arrichito da profumi freschi e floreali.

 

Uve

Cannonau 50% Bovale 50%

Vigneti

Impiantati su terreni da disfacimento calcareo e basaltico posti a circa 500 mt/s.l.m., di medio impasto/sabbiosi, allevati a spalliera, con densità d’impianto di 5.500 ceppi/ha.

Epoca di vendemmia

A partire dalla seconda decade di ottobre

Resa per ettaro

60 quintali per 42 ettolitri da affinare

Vinificazione

Pigiatura delle uve diraspate e successivo illimpidimento dei mosti, poi fermentati con controllo della temperatura in vinificatori in acciaio. Seguono vari travasi fino al periodo di affinamento

Affinamento

Per almeno 9 mesi in bottiglia

Dati analitici

Grado alcolico 14%Vol., oH 3.45, resa ettaro 80 q.li. e 56 hl acidità totale 5.2 gr./lt., zuccheri residui 1,1 gr./lt., estratto secco 20 gr./lt

Note di degustazione

Acero è un vino intenso, fresco e persistente dal colore giallo paglierino, con riflessi dorati e dal profumo ampio con sentori floreali e finemente minerali, che si fondono nella freschezza della persistenza gustativa. Temperatura di servizio 12° C


Prezzo: 15,90 (EUR)