Amarone della Valpolicella

Vino rosso

I vigneti sono situati a Fumane, nel centro della Valpolicella Classica, l’area elettiva del più ampio territorio della Valpolicella. Gli elementi per produrre vini speciali ci sono tutti, dalla terra al clima. Tra Verona e il Lago di Garda, ai piedi dei Monti Lessini, c’è qui un incrocio di venti, freddo dai monti e mite dal Lago, particolarmente favorevole per la vite. La ventilazione favorisce i leggeri sbalzi termici tra il giorno e la notte e mantiene asciutto il terreno. La terra è poi particolarmente generosa di sali minerali ed è molto variabile nella stratigra#a, anche per vigneti della stessa località. “Dopo anni di ricerca, di osservazione della vigna e dei terreni nelle diverse stagioni, abbiamo capito che l’impianto a pergola, tradizionalmente usato per i vitigni della Valpolicella, poteva essere migliorato. Abbiamo messo a punto un impianto a pergola modi#cata, cha ha forma di una Y. I vantaggi sono molti: più luce, più vento, più parete fogliare. I grappoli d’uva crescono perfettamente pensili, non toccano i tralci, non richiedono manutenzioni invasive, inoltre, si raccolgono in modo più semplice e senza correre il rischio di essere danneggiati. Il risultato? Si sente tutto nel vino e forse non è un caso che molti impianti in Valpolicella siano oggi costruiti così.” Per la produzione di questo Amarone vengono utilizzate le uve Corvina per il 60%, Corvinone per il 30%, Rondinella per il 5%, e il restante 5% di uve autoctone. L’ invecchiamento avviene in botti da 50 hl per 6 mesi seguito da 12 mesi in botti da 6 Hl e un a(namentoin bottiglia di 6 mesi.


Prezzo: 59,50 (EUR)