Macallan 12 anni Fine Oak

Whisky

Aspetto : Oro chiaro

Olfatto: Delicato e fruttato, con note di albicocche ma anche fiori di pesco. Segue poi vaniglia e una punta di caramello, non manca una nota di malto stile fette biscottate. Una punta di miele, lievemente accennata, completa il tutto. Fresco e vivace, molto “primaverile”.

Palato : Corpo leggero, non molto prorompente ed anzi fin troppo delicato: vaniglia, mele verdi e una nota di limone. Molto simile a un noto blend, il Chivas Regal 12 e, in effetti, avrei desiderato che offrisse qualcosa in più. Non colpisce particolarmente al palato ed è questa forse la sua nota più negativa.

Finale : Piuttosto breve e sfuggente. Non manca un guizzo di eleganza imputabile a della frutta secca tostata ma avrei gradito un’intensità maggiore.

Considerato che si tratta di un imbottigliamento base nel variegato range di Macallan, non è tutto sommato un malto “cattivo” ma non approda a vette di complessità particolarmente elevate. Insomma, un entry-level per capire se possa piacervi o meno lo stile della distilleria ma, a mio modesto parere, notevolmente inferiore ai classici Macallan in Sherry o ad imbottigliamenti indipendenti.


Prezzo: 85,00 (EUR)